EC International Group

Dall'idea alla creazione

Chargement...
pmma-polissage
Lunedì 13 giugno 2022

Qual è il ruolo della prototipazione nel settore industriale?

Nel processo di sviluppo di nuovi prodotti e prima della loro produzione, vi è una tappa fondamentale: la prototipazione. Questa fase serve a verificare la corrispondenza tra l'idea del concetto e la sua realtà fisica: Il prodotto è in grado di fornire i risultati attesi e, in caso contrario, quale variabile modificare (le dimensioni, il materiale adatto, la produzione, le finiture…)? Quale processo di produzione utilizzare per creare il prodotto immaginato? Il passaggio dal prototipo alla preserie e poi alla produzione di serie conferma che il prodotto soddisfa le aspettative del cliente finale, rispettando al contempo i limiti di budget?

Questa fase di prototipazione è obbligatoria prima di passare alla commercializzazione di un prodotto e tutti i prodotti che abbiamo a disposizione ci sono quindi già passati. Per questo motivo, il mercato globale dei prototipi e della preserie è piuttosto ampio e in piena crescita: attualmente equivale a 1 miliardo di euro, di cui 50 milioni sono rappresentati solo dal mercato francese. Tuttavia, ad oggi poche aziende offrono un’ampia gamma di tecnologie per aiutarvi a dare vita alle vostre idee, come EC International Group.

Perché creare un prototipo?

Come già anticipato, ogni nuovo prodotto passa attraverso tre fasi successive: la prototipazione, la preserie (qualche centinaia di particolari) ed infine la produzione in serie prima di essere messo in vendita.

La prototipazione si concentra sulla convalida tecnica, funzionale ed estetica del prodotto (materiali, finiture, forma, dimensioni del prodotto…), mentre la preserie viene utilizzata per convalidare il processo di produzione, la sua ripetibilità, l'affidabilità delle procedure di controllo qualità e la sua sostenibilità finanziaria.

La prototipazione, grazie alla sua idoneità a convalidare il prodotto nel suo insieme, avrà quindi un impatto sull'intera catena di progettazione del prodotto (sulla scelta delle materie prime, degli strumenti e delle macchine di produzione, ma anche sulla scelta degli imballaggi finali e quindi del metodo di consegna appropriato).

La prototipazione contribuisce quindi ad ottimizzare al massimo il prodotto, in modo da minimizzare tutti i costi, sia in termini finanziari che di tempo, tra l'ideazione del concetto e la vendita del prodotto finale.

Quale tecnologia di prototipazione utilizzare?

È qui che entrano in gioco il project manager e il suo team, che, attraverso la loro consulenza tecnica, vi guideranno verso una delle diverse tecnologie esistenti sul mercato (lavorazione, iniezione, stampa 3D, stampaggio sottovuoto, lamiere…).

Si terranno in conto delle esigenze funzionali del particolare, del livello di finitura desiderato, dei tempi di produzione previsti e, naturalmente del budget, per consigliarvi nel modo migliore. L’ideale sarebbe scegliere un fornitore con un proprio team di project manager, come EC International Group per esempio, in questo modo vi assicurerete che conosca perfettamente le tecniche di prototipazione e possa guidarvi nella scelta della soluzione migliore per le vostre esigenze specifiche.

Per quanto riguarda il numero di prototipi, può variare da uno a delle decine a seconda dei requisiti del prodotto e del progetto. Detto questo, in genere si va da uno a cinque quando si utilizza la lavorazione a CNC o la stampa 3D e fino a qualche decina quando si opta per lo stampaggio a iniezione rapida.

Come scegliere il proprio fornitore di prototipi?

Nella scelta del proprio fornitore, oltre alla padronanza di un gran numero di tecniche di prototipazione e alla presenza di un team esperto di project manager all’interno dell’azienda, è naturalmente fondamentale considerare anche l’affidabilità e la solidità di quest’ultima.

Senza dubbio, dovrete trovare il migliore equilibrio tra qualità, costo e tempistiche, senza mai trascurare l’importanza della relazione commerciale. Infatti, mantenere uno stretto rapporto commerciale con un fornitore di prototipi è ad oggi un criterio strategico nella scelta di numerose aziende, che preferiscono rivolgersi a un fabbricante riconosciuto che diventi un partner in grado di soddisfare non solo le necessità di prototipazione, ma anche quelle di produzione in preserie. Questi fornitori, come EC International Group, sanno come creare dei particolari perfettamente compatibili con la produzione in serie perché producono loro stessi la preserie, e hanno anche una perfetta padronanza dei servizi associati, come il controllo qualità, il che riduce i tempi per ricevere esattamente il particolare richiesto.

In conclusione, l'obiettivo della prototipazione è quello di abbreviare il più possibile il tempo totale di sviluppo per portare sul mercato il miglior prodotto al costo complessivo più contenuto possibile.

Ma per essere efficaci e garantire il raggiungimento degli obiettivi, una strategia di prototipazione deve impiegare del tempo nelle prime fasi del processo di sviluppo per testare e convalidare i diversi particolari. Questa fase deve essere considerata come un investimento e non come un costo.

Se il nostro know-how vi interessa, potete inviarci i vostri piani 3D tramite il formulario del nostro sito e vi risponderemo entro 24-48 ore!


CAPTCHA protection