EC International Group

Case study: Lavorazione a CNC Vs Stampaggio sottovuoto

Chargement...
etudedecas1
Lunedì 27 giugno 2022

Non sai quale tecnologia scegliere? Il nostro case study è qui per aiutarti!




Requisiti del cliente:


👉 Materiale: policarbonato (PC)

👉 Quantità: 15

👉 Finitura della superficie: Ra 3,2

👉 Aspettative: validazioni estetiche e di assemblaggio



Lavorazione a CNC:


⚙️ Materiale: policarbonato (PC)

⚙️ Quantità: 15

⚙️ Finitura della superficie: Ra 3,2

⚙️ Tempo di esecuzione: 8 giorni

⚙️ Qualità: molto buona

⚙️ Precisione: +/- 0,05 mm

⚙️ Prezzo totale: 725 euro



Stampaggio sottovuoto:


⚙️ Materiale: resina PU di tipo PC

⚙️ Quantità: 15

⚙️ Finitura della superficie: Ra 3,2

⚙️ Tempo di esecuzione: 10 giorni

⚙️ Qualità: buona

⚙️ Precisione: +/- 0,10 mm ogni 100 mm

⚙️ Prezzo totale: 480 euro



✔️ Considerando i requisiti del cliente, il processo di stampaggio sottovuoto è la soluzione migliore per consentire al cliente di ottenere tutte le validazioni previste con un budget limitato. A partire da 10 particolari, diventa più economico del processo di lavorazione a CNC e la resina PU di tipo PC offre buone caratteristiche di assemblaggio senza il rischio di rottura dei componenti. ✔️


CAPTCHA protection