Tutte le tecnologie dedicate alla prototipazione e alle piccole serie
RICHIEDERE UN PREVENTIVO
You are here:
giovedì 28 marzo 2019

Gestione: conciliare forte espansione e spirito familiare

Con un organico moltiplicato per 8 dal 2014, EC International Group continua il suo sviluppo e prevede di assumere da 4 a 5 nuovi dipendenti nel 2019. Una forte espansione per la Società, che rimane comunque a misura d'uomo, confermando così la volontà di preservare lo spirito familiare.

Crescita esponenziale in termini di know-how e comunicazione

Poiché da EC International Group la qualità e il kow-how sono fondamentali, la selezione del personale si basa su competenze tecniche di alto livello, ma anche sui valori della fiducia e della comunicazione.

Lo scambio e la partecipazione alla vita aziendale sono fondamentali per la sua evoluzione e per lo sviluppo delle sue prestazioni. Per questo motivo la Direzione non esita a riconoscere gli sforzi compiuti dai suoi dipendenti e a promuovere la coesione del gruppo.

Una forza che l'azienda ha saputo sfruttare anche creando uno speciale rapporto di fiducia con tutti i suoi partner e clienti.

Lo spirito familiare in primo piano

Nonostante la forte crescita, l'azienda è interessata a mantenere lo spirito familiare applicando una gestione partecipativa che stimola il coinvolgimento di ciascun dipendente.

I dirigenti di EC International Group sono convinti dell'efficacia di una gestione che promuove l'autonomia dei propri dipendenti e delle loro decisioni nella gestione aziendale. Questo approccio collaborativo richiede uno spirito di squadra dove l'ascolto, il dialogo e il rispetto sono qualità indispensabili.

Raphaël FINE, vicedirettore della filiale francese del gruppo, riassume la strategia di gestione come segue: "Da EC International Group, intendiamo conciliare la nostra forte espansione con un'organizzazione a misura d'uomo. Fiducia e vicinanza sono valori che vogliamo preservare perché siamo convinti che la gestione partecipativa sia la chiave del nostro successo".

Una sfida vincente per EC International Group, che mantiene così un grande controllo sulle proprie ambizioni.

Ritorno